Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

Up

Amministrazione

Accesso gli Atti

Accesso ai Documenti Amministrativi in possesso del V Settore “Pianificazione ed assetto del Territorio” - art. 22 e seguenti della legge n. 241/1990 e s.m.i. e artt. 5 e 6 del D.P.R. 184/06: 

Il diritto di accesso ai documenti amministrativi (prendere visione ed estrarre copia) previsto dalla Legge n. 241/90 e s.m.i. può essere esercitato in due modi: 

- ACCESSO INFORMALE ai sensi dell’art. 5 del D.P.R. n. 184/06. 

In questo caso l’accoglimento è automatico e la pratica viene recuperata e fornita in visione entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta. L'interessato dovrà fornire la propria identità e ogni riferimento utile per l'individuazione del documento richiesto, spiegando le ragioni delle richiesta. 

Tale modalità di accesso è consentita solo se la tipologia del documento richiesto esclude in maniera certa l’esistenza di controinteressati; qualora l’Ufficio riscontri l'esistenza di soggetti controinteressati, invita l'interessato a presentare richiesta formale di accesso. 

- ACCESSO FORMALE ai sensi dell’art. 6 del D.P.R. n. 184/06. 

Accesso formale da parte di terzi. L’ ufficio è tenuto a dare comunicazione agli eventuali controinteressati, i quali entro 10 giorni dal ricevimento possono proporre motivata opposizione alla richiesta di accesso. Decorso tale termine, la pubblica amministrazione provvede sulla richiesta, accertata la ricezione della comunicazione di cui sopra. L’accesso sarà consentito con comunicazione di accoglimento dell’accesso agli atti. Il procedimento deve concludersi entro 30 giorni dalla ricezione dell'istanza, fatti salvi i casi di esclusione o differimento per i casi previsti dalla normativa vigente. 

Il ritiro delle copie o la visione degli atti deve avvenire entro 30 giorni dalla comunicazione di accoglimento dell'istanza di accesso. Trascorso tale termine il procedimento viene archiviato, e l'interessato deve eventualmente presentare una nuova istanza per poter ottenere l'accesso

Si precisa che le domanda dovranno essere compiutamente compilata in ogni loro parte. Non saranno prese in considerazione le domande contenenti indicazioni generiche che non consentano di individuare con certezza il documento richiesto o di valutare l'interesse che fonda l'esercizio del diritto di accesso. 

Norme di riferimento: 

- Legge n. 241/90 s.m.i. “Nuove norme sul procedimento amministrativo”

- D.M. n. 603/96 “Regolamento per la disciplina delle categorie di documenti sottratti al diritto di accesso in attuazione dell'art. 24, comma 4, della L. 7 agosto 1990, n. 241”

- D. Lgs. n. 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

- Legge n. 15/05 “Modifiche ed integrazioni alla legge 7 agosto 1990, n. 241”

- D.P.R. n. 184/06 “Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi”

- Regolamento comunale sull'accesso ai documenti amministrativi. 

COSTI: 

Deliberazione della Giunta Comunale n. 241 del 23.10.2014. 

- Diritti di Ricerca e Visura (*) da effettuarsi sul c/c 15111024, intestato a Comune di Fara in Sabina – Ufficio Tecnico – Servizio Tesoreria, causale “Diritti di Ricerca e Visura”: 

(*) - gratuito per documenti correnti e fino a 5 anni indietro 

- € 15,00 per documenti con data oltre i 5 anni e fino a 10 anni; 

- € 25,00 per documenti con data oltre i 10 anni e fino a 30 anni; 

- € 30,00 per documenti con data oltre i 30 anni; 

- Costi di Riproduzione (**) da effettuarsi sul c/c 15111024, intestato a Comune di Fara in Sabina – Ufficio Tecnico – Servizio Tesoreria, causale “Costi Riproduzione Accesso Atti”: 

(**) - gratuito per costi inferiori a € 2,00 

- gratuito per riproduzioni fuori da standard da eseguirsi previa 

autorizzazione fuori sede 

- € 0,25 fotocopia formato A4 b/n 

- € 0,50 fotocopia formato A3 b/n