Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

Giovedì, 16 Aprile 2020 13:14

CORONAVIRUS (Nota n 74): riapertura termini presentazione richiesta bonus alimentare.

 

Si avvisano i cittadini che l’ufficio dei Servizi Sociali, ha provveduto a riaprire i termini per richiedere i bonus alimentari che il Governo ha messo a disposizione dei comuni. Si puó fare richiesta fino al 21.04.2020.

Possono fare richiesta:
✅ cittadini italiani e facenti parte di uno Stato della Ue (se non appartenenti alla UE devono essere in possesso del titolo di soggiorno in corso di validità), residenti nel Comune di Fara in Sabina;
✅ appartenenti a nuclei familiari che hanno subito una perdita di entrate
reddituali in conseguenza della cessazione obbligatoria dell’attività produttiva di ogni genere (codice ATECO non rientrante tra quelli indicati nel DPCM del 22.03.2020) in base ai DPCM ed alle altre disposizioni contro il coronavirus;
✅Nel nucleo familiare medesimo non deve essere percepita altra fonte di reddito;
✅Nel nucleo familiare non devono essere presenti beneficiari di altre forme di sostegno al reddito e alla povertà erogati da Enti pubblici;
✅I buoni spesa, saranno divisi in tagli da 20€ e 50€ e potranno essere utilizzati negli esercizi commerciali della città che aderiranno all’iniziativa.
✅ Il bonus è studiato per un fabbisogno alimentare di 15 giorni per nucleo familiare, in attesa di altre misure già annunciate dal Governo;
✅Il bonus è stato calcolato in maniera proporzionale, usando come riferimento il valore ISTAT di spesa media mensile alimentare di 470 € per un nucleo familiare di 2,4 persone del centro Italia:

350 € per nuclei familiari costituiti da 5 o + persone
280 € per nuclei familiari costituiti da 4 persone
220 € per nuclei familiari costituiti da 3 persone
180 € per nuclei familiari formati da 2 persone
100 € per nuclei familiari costituiti da 1 persona

✅Per fare domanda dovrete sottoscrivere e presentare, tramite email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., apposita autocertificazione secondo il modello che troverete sul sito web istituzionale della città di Fara in Sabina all’interno del box “Bonus alimentare - Coronavirus” e copia fronte retro del documento di identità.
Le richieste verranno evase secondo l’ordine di arrivo, fino ad esaurimento del contributo assegnatoci dal Governo.

https://www.farainsabina.gov.it/news-e-comunicati-stampa/item/2506-riapertura-termini-assegnazione-di-buoni-spesa-una-tantum-a-nuclei-familiari-in-condizioni-di-disagio-economico-–-misure-di-contenimento-emergenza-epidemiologica-da-covid-19.html