Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

Giovedì, 03 Aprile 2014 00:00

Acquedotto comunale, nuovo tratto a Borgo Quinzio

Un nuovo tratto di acquedotto comunale è stato installato tra Borgo Quinzio e Borgo S. Maria lungo la Salaria vecchia. Si tratta di circa cento metri lineari di tubo in polietilene che ha già permesso a due famiglie di accedere al servizio di acqua potabile. L’intervento rientra nella più vasta operazione di portare la rete idrica lungo le vie di comunicazione, chiudendo le vecchie condutture che attraversano i terreni privati causando continui disagi agli utenti e difficoltà di manutenzione.

Evidenti alcuni vantaggi: l’acquedotto è stato potenziato, installando un tubo di diametro maggiore rispetto al precedente; la linea sezionata con nuove chiusure permetterà di effettuare riparazioni senza che troppe utenze restino chiuse.

Il lavoro è stato svolto in economia utilizzando il personale interno, sostenendo quindi soltanto i costi di materiale che ammontano a circa 2mila euro, ottenendo così un grande risparmio per le casse comunali.