Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

Mercoledì, 09 Aprile 2014 08:06

L'Avis apre sportello informativo a Passo Corese

L'Avis di Fara in Sabina (Associazione volontari italiani sangue) apre uno sportello informativo a Passo Corese. Grazie alla disponibilità del Distretto Salario, nella sede Asl in via Garibaldi n. 17 ogni martedì mattina (dalle 9 alle 13) sarà presente un volontario in servizio civile che partecipa al progetto regionale "Il sangue non ha colore". Il progetto mira all’autosufficienza ematica del Lazio, incrementando la raccolta di donazioni di sangue pari al fabbisogno annuo, con un’attenzione particolare alla promozione della cultura della donazione tra gli stranieri, attraverso un lavoro di informazione e sensibilizzazione che aiuti a superare barriere informative ed eventuali pregiudizi culturali.

Un’altra lodevole iniziativa portata avanti da questa organizzazione di volontariato, la cui sede di Corese Terra (presso l’università agraria) è l’unica abilitata alle donazioni, dopo il centro prelievi di Rieti. Una piccola eccellenza dell’Avis provinciale.