Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

Mercoledì, 09 Aprile 2014 10:59

"Fiori d'azzurro" per i diritti dei bambini

Sabato 12 e domenica 13 aprile, a Fara in Sabina, due giornate all’insegna della solidarietà per sostenere le attività di Telefono Azzurro, ente morale che dal 1987 promuove un rispetto totale dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

Il Gruppo folkloristico “Città di Cures” e il Circolo culturale sportivo della Parrocchia S. Filippo Neri, con il patrocinio della Città di Fara in Sabina, hanno organizzato un ricco programma dal titolo “Fiori d’azzurro” che si divide tra Coltodino e Fara capoluogo. La manifestazione si apre sabato 12 aprile alle ore 10 con il torneo di calcetto presso il campo parrocchiale di Coltodino. Domenica, invece, tutti in piazza Duomo a Fara, dove le attività si svolgono tra il museo civico e il forno Mazzocchi: gioco dell’oca “storico”, visita guidata, musica e tanto altro in programma.

Con un’offerta minima di dodici euro sarà possibile avere le speciali confezioni fiorite, il cui ricavato sarà devoluto alle attività di Telefono Azzurro.