Città di Fara in Sabina
Giovedì, 20 Aprile 2017 14:00

UNA BIBLIOTECA DIGITALE PER AMATRICE

 

Oggi insieme ad Amazon e all’università di Udine, parteciperemo al progetto “Unebook per Amatrice”, tutti insieme per donare una biblioteca digitale per Amatrice. L’iniziativa nasce da una brillante idea degli studenti ed i docenti dell’università di Udine, a cui Amazon parteciperà contribuendo con la fornitura di Kindle sui quali saranno caricati gli ebook acquistati su Amazon.it; la lettura, la forza delle parole, delle esistenze, di personaggi fantasiosi e non, la storia e le storie, come uno scrigno di conoscenza e cultura per ricominciare.

Attraverso una piattaforma online, htttp://unebook.uniud.it, creata dagli studenti, chiunque potrà prendere parte all’iniziativa, donando un ebook ai cittadini di Amatrice. I Kindle verranno consegnati all’interno di un tour di eventi culturali all’insegna del dono, ad Amatrice 2.0, partner che gestirà le donazioni via web, un’associazione di giovani cui obiettivo principale è la ricostruzione della comunità e del territorio, attraverso un archivio digitale, fruibile da qualsiasi luogo.

Ci siamo anche noi, con i nostri studenti, che domattina prenderanno parte al progetto, incontrando presso il nostro Polo didattico gli ideatori, gli studenti universitari di Udine insieme ad Amazon, comunicando attraverso questo canale ed ognuno con i propri gusti letterari, la loro vicinanza a quei coetanei cui tante certezze sono venute meno, scegliendo ogni classe un libro per la biblioteca digitale di Amatrice. Un filo sottile, un dialogo silenzioso, un legame con i ragazzi di Amatrice colpiti dal sisma, che non hanno perso il desiderio e la speranza, di edificare su basi più solide il loro domani. Noi vogliamo riscriverlo insieme a loro, e siamo fieri ed entusiasti di esserci ancora una volta, con un bellissimo esempio di fratellanza e solidarietà.

I libri uniscono, creano legami, ci rendono liberi e capaci di riprendere in mano la vita, con occhi diversi più veri, per guardare oltre, un luogo nuovo, un luogo di speranza e di vicinanza, per sentirci meno soli, in cui l’altro, lo scrittore o il personaggio di turno, ci insegnano a credere ancora nei nostri sogni e nella voglia di ricominciare.

servizi scuola

Per segnalare eventuali situazioni di rischio corruzione nell’attività amministrativa del Comune, è attivo l’indirizzo di posta elettronica anticorruzione@farainsabina.gov.it. I dati saranno trattati in forma anonima.