Stampa questa pagina
Venerdì, 02 Aprile 2021 15:31

NOTA SUGLI SPOSTAMENTI

Si comunica che durante il tavolo tecnico svoltosi questa mattina presso la Questura è stato chiarito che la zona rossa decretata a seguito dell’ordinanza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, è da intendersi in senso restrittivo, per cui non sono ammesse visite a parenti e amici.